CORSO DI ESPLORAZIONE TEATRALE A LIBERA OFFERTA da fine settembre 2018

19/11/2018
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Comune: Padova
DESCRIZIONE
CORSO DI SPERIMENTAZIONE TEATRALE, DA FINE SETTEMBRE 2018 A FINE MAGGIO 2019

IL CORSO SI SVOLGERA' IN UNA SALA INTERNA AL PARCO CAVALLEGGERI DI PADOVA, IN CORSO MILANO, FACILE DA RAGGIUNGERE SIA CON I MEZZI PUBBLICI, CHE IN AUTO O IN BICI

IL CORSO SARA' AD OFFERTA LIBERA E CONSAPEVOLE, OVVERO OGNUNO DA' CIO' CHE PUO' E CIO' CHE SENTE, IN CUOR SUO

IL PERCORSO E' ADATTO A TUTTI, SIA PER CHI HA ESPERIENZA , SIA PER CHI NON NE HA AFFATTO

LABORATORIO DI ESPLORAZIONE TEATRALE "LA GOCCIA DELL'OCEANO"

Dal nulla sorge il tutto. Puoi soltanto osservarlo, lo dici e già è sparito. Nel momento in cui sparisce, avviene la creazione.
Tu sei qui, ed ora. Non c'è altro luogo né altro momento. Perchè avvenga qualcosa di vero, "tu", te ne devi andare, sparire. Da questo punto, e da questo soltanto, possiamo iniziare a costruire qualcosa. Qualcosa di vero.

Percorso di gruppo ma individuale, adatto per chiunque, ovvero chi già conosce il teatro e per chi non ne ha mai avuto a che fare.

Percorso che seguirà tre fasi:

Scoperta ed e-sperimentazione di sè

studio storico e artistico (o CreAzione) di un personaggio

espressione artistica di un elaborato


Seguendo il filone ormai classico di TeatrOM, andremo alla ricerca ed alla conquista del proprio potenziale espressivo, alla conquista della nostra Unica via di espressione, scevra da ogni tecnica e piena della nostra realizzazione personale.

Un percorso a metà tra il Teatro e la Meditazione, attraverso passi decomposti fra stasi e movimento, minuti di silenzio e di ascolto profondo, altri di danza ed espressione a corpo libero ed altre tecniche prese a prestito dallo zen, dal sufismo e da altre correnti, sperimentando un percorso evolutivo anche per la crescita personale.

Tutto il percorso è volto a risvegliare quel potenziale in ognuno latente, ma spesso dimenticato, che da noi parte e viene considerato punto imprescindibile di Verità artistica.

Tralasciando la tecnica classica, considerata corazza che soffoca ed impedisce l’individuo, già abituato a pensare-vivere-agire-fare ciò che si “deve” ed a “copiare”, troveremo il coraggio di essere: il nuovo non sorge dal vecchio, il nuovo è invece la rottura con il vecchio, il nuovo sorge soltanto dal non-tempo, il Continuum QuiOra, con chi ci abitueremo a coesistere, ed a frequentare.

Il secondo passo riguarderà lo studio storico e/o artistico di un personaggio.

L’ultimo passo sarà la restituzione artistica del lavoro fatto nei mesi precedenti per tramite di un sé, ora più conosciuto ed a noi maggiormente familiare, che si impossessa del personaggio studiato al fine di metterlo in scena: a modo nostro, partendo dall’idea che noi stessi siamo spettatori di qualcosa che, attraverso noi, accade. Sembra magia, ma è realtà, finalmente.

Il percorso è valido per tutti coloro che sentono l'esigenza di conoscere meglio sèstessi, fare nuove amicizie ed esperienze, approfondire e sviluppare i propri talenti interiori, migliorare le proprie capacita' relazionali, sviluppare la propria creatività, così da poterla poi mettere in pratica nel proprio quotidiano, TeatrOm non è solo Teatro, TeatrOm è anche Teatro, ma la vita stessa è Teatro :-D...Teatro è svago, ma anche scuola di vita... e per i veri appassionati, anche professione.... ben vengano pertanto anche tutti coloro che vogliono approfondire direttamente l'arte stessa della recitazione (recitazione non nel senso di ripetizione e trasposizione sulla scena di un testo studiato a memoria, ma trascendenza del testo stesso, testo che risulta non luogo di arrivo, ma di partenza, semplice trampolino di lancio per raggiungere altro, le stelle forse, o chissà....una confortevole prigione da qui uscire il prima possibile..... Antonin Artaud docet), ben vengano quindi alla luce di ciò tutti i potenziali attori che non hanno come obiettivo un mero teatro di superficie e facciata, ma intendono dare corpo, cuore, anima e carne ad i propri personaggi. Il laboratorio è volto a rendere sempre più stabile e presente quello spazio di silenzio e nulla da cui tutto sorge, quello spazio di non-mente nel quale tu sei consapevole di essere la "goccia, le onde e l'oceano"..... attore, regista e spettatore nel contempo.

Se il bel tempo ce lo permetterà, alcune lezioni potranno anche essere svolte all'aperto, vi aspetto :-)

Per fare Teatro, non devi sapere nulla, anzi, meno sai e meglio è. Tutto è già dentro, come diceva Michelangelo...... l'opera d'arte è dentro il marmo, io tolgo solo ciò che la stà coprendo........

La meraviglia, e la sacra, pura e semplice innocenza, non sono che l'alba di una fortunata saggezza :-)

A cura di Andrea Anatta Masuero, counsellor indipendente, ricercatore spirituale ed operatore olistico; fondatore della compagnia teatral-musicale TeatrOm e del metodo di insegnamento omonimo

PER ULTERIORI INFO SCRIVIMI

CIAO
RISPONDI
RISPONDI

Annunci gratuiti a Padova